Un cervello sottovalutato

Un cervello sottovalutato

Giá nel V secolo a.C. Ippocrate sottolineava l’importanza dell’intestino dal cui benessere dipende la salute di tutto l’organismo.

Oggi si è compresa la veridicità di questa affermazione tanto che l’intestino è stato definito il secondo cervello o cervello enterico.

Nell’ambito del mio percorso nutrizionale il punto di partenza è sempre la salute dell’intestino, perchĂ© qualsiasi piano alimentare con un intestino non in salute è destinato a fallire. Per questo motivo dedico una parte della prima visita ad analizzare la salute di questo organo fondamentale attraverso l’anamnesi ma anche attraverso un particolare test che mi aiuterà a comprendere più precisamente lo stato di salute del vostro secondo cervello.

Se vuoi saperne di piú
Contattami